Periti riconosciuti in materia di previdenza professionale


Abilitazione dei periti in materia di previdenza professionale

Chi desidera esercitare in qualità di perito in materia di previdenza professionale necessita di un’abilitazione unica da parte della CAV PP. L’abilitazione può essere richiesta sia da persone fisiche che da persone giuridiche, mediante l’inoltro dell’apposito modulo corredato della documentazione richiesta.


Formazione continua dei periti in materia di previdenza professionale

In base alle direttive D–01/2012 «Abilitazione dei periti in materia di previdenza professionale», tutti i periti sono tenuti a seguire formazioni continue.
Su incarico della Camera svizzera degli esperti di casse pensioni (CSEP), l’Associazione svizzera degli attuari (ASA) allestisce una banca dati per la registrazione dei corsi seguiti. I membri dell’ASA dispongono di un account personale a cui possono accedere tramite l’indirizzo http://www.actuaries.ch/fr/member/login.htm. In futuro anche la CAV PP valuterà i dati sulla formazione continua come già avviene per i membri della CSEP e la Sezione Attuari dell’ASA. I dati registrati per la CAV PP dovranno soddisfare gli stessi requisiti della CSEP. La registrazione dei corsi è una condizione necessaria per adempiere l’obbligo di seguire formazioni continue. I periti abilitati che non sono membri dell’ASA riceveranno su richiesta un login personale alla banca dati. A tale scopo la CSEP potrà chiedere loro il versamento di un emolumento. Per richiedere i dati per il login è posibbile rivolgersi a: Associazione svizzera degli attuari c/o Swiss Re, Mythenquai 50/60, 8022 Zurigo, tel. +41 43 285 26 81, sekretariat(at)actuaries.ch